Administratore

La qualità

dei nostri servizi

Linee guida del Pensionato e Centro di degenza San Paolo

Gli anziani sono considerati un prezioso membro della società con una propria  biografia personale, proprie particolarità e caratteristiche, rispettandone la loro personalità. La professionalità dei collaboratori, una visione complessiva e la disponibilità a fronteggiare situazioni nuove ed inattese rappresentano le caratteristiche più importanti del lavoro presso la Casa di riposo di San Paolo.

 Questi principi caratterizzano le linee guide della Casa di riposo di San Paolo, presentate al pubblico il 14.3.2003 nella gremitissima sala polifunzionale della scuola elementare di San Paolo. Accanto ai numerosi familiari e collaboratori avevano accolto l'invito a partecipare a questa manifestazione anche rappresentanti della giunta comunale d’Appiano, direttori e presidenti delle case di riposo vicine e lontane, e molti cittadini d’Appiano.

La discussione sulle linee guida della casa di riposo di San Paolo era già iniziata nell’aprile 2002 ed è stata condotta con tutte le parti interessate. I collaboratori dei diversi settori, il consiglio d’amministrazione, i parenti e gli ospiti della casa di riposo hanno presentato regolarmente le loro idee, sospensioni e sollecitazioni, contribuendo in tal modo alla nascita delle linee guida. Le linee guide elaborate costituiscono la cornice entro la quale si svolge il lavoro della casa di riposo e recano il titolo “A casa in paese”, proprio perché la posizione centrale della nostra struttura rende possibile un intenso contatto e uno scambio d’esperienze con la collettività e le associazioni ed organizzazione ivi insediate. Particolarmente apprezzato e promosso è anche il lavoro dei volontari che costituiscono un grande ausilio per i collaboratori. I primi interlocutori delle collaboratrici e le persone di riferimento più importanti per gli ospiti della Casa di riposo sono ovviamente i familiari, che ripongono la loro fiducia nella professionalità del personale di cura e d’assistenza, ponendo le basi per una buona collaborazione. Gli ospiti possono fruire di un'atmosfera accogliente ed avere una piacevole sensazione di protezione, ma al contempo hanno anche libertà di decisione nell’organizzazione della giornata con la possibilità di svolgere attività pratiche oppure di  ritirarsi nella loro privacy. Le capacità intellettuali e fisiche sono stimolate miratamene, affinché gli ospiti possano gestire le loro necessità quotidiane nel migliore dei modi.

Le collaboratrici, che attraverso il loro legame culturale con la società altoatesina riescono a comprendere appieno le esigenze dei nostri ospiti, sono competenti e motivate, mirano ad aggiornarsi costantemente, vengono coinvolte  nell'organizzazione del lavoro e nella definizione degli obiettivi,  aspetto che presuppone senso di responsabilità, affidabilità, capacità di operare autonomamente e con accortezza.

Quale Learning organisation la Casa di riposo di San Paolo ha un  atteggiamento proattivo rispetto ai cambiamenti necessari e per i prossimi tre anni ha elaborato degli obiettivi strategici che verranno attuati annualmente nei diversi ambiti, passo per passo.

Le parole “gli ideali sono come le stelle, non si possono raggiungere, ma possono servire ad orientarci” accompagneranno la casa di riposo di San Paolo su questa strada.

La nostra visione

S. Paolo, 22.01.2018

La nostra residenza ospita anziani con diverse esigenze. I nostri servizi sono pertanto differenziati e le nostre strutture e forme assistenziali sono attente alle mutevoli necessità. Siamo continuamente attenti alla qualità del nostro lavoro, e ciò significa prestare un servizio con professionalità e sensibilità

leggi di piú >>